OP - Viaggiare nell’Oglio Po
it
en
   |    Gruppo di azione Locale Oglio Po terre d'acqua
cerca

Cotechino vaniglia

Insaccato di carni magre suine a breve stagionatura da consumarsi cotto. Costituito da carne magra di suino, guanciale, cotenne, parti della testa, sale, zucchero, vino Barbera, pepe, spezie, aromi naturali a seconda del produttore

Preparazione: Preparazione molto simile a quella del cotechino "classico", con una maggiore percentuale di carni magre, e meno cotenne. Il nome deriva dalla particolare dolcezza dell'impasto, dovuta al suo consumo immediato, subito dopo l'asciugatura; la vaniglia non entra affatto nella sua composizione.

Periodo di stagionatura:il cotechino "vaniglia" va consumato subito, al massimo entro una settimana, senza stagionatura. un solo giorno in cucina con stufa a legna o braciere.

Immagine per gentile concessione della Federazione Strade Vini e Sapori di Lombardia