OP - Viaggiare nell’Oglio Po
it
en
   |    Gruppo di azione Locale Oglio Po terre d'acqua
cerca

Castello di Ostiano

Oggi il complesso è stato ormai in gran parte distrutto e se ne conservano solo il terrapieno e parte di un angolo. Questi scarsi resti del perduto fortilizio riguardano in particolare: due brevi tratti di cortina con tracce di finestre arcuate; un'alta torre sull'ingresso settentrionale, modificata dall'aggiunta di una cella campanaria alla sommità e di un orologio appena sotto; una torretta circolare sporgente in corrispondenza dell'angolo nordorientale. Per ritrovare traccia dell'impianto del castello occorre rivolgersi all'assetto urbanistico degli edifici che, alla sommità del terrapieno, definiscono e rinchiudono l'attuale piazza Castello.

fonte:lombardiabeniculturali.it

     

    Comuni