OP - Viaggiare nell’Oglio Po
it
en
   |    Gruppo di azione Locale Oglio Po terre d'acqua
cerca

Corte Pallavicino, Corte Ca' de' Caggi

È una cascina di origini settecentesche, con villa padronale, casa del fittavolo e abitazioni per i contadini di tipo ottocentesco. L'impianto, con linee di un delicato barocco, è quello della cascina - lavoro della bassa lombarda, che costituiva una comunità autosufficiente. Dopo un ampio ed elevato portone di ingresso, di notevole profondità, si arriva a un portico colonnato molto armonioso con volte a vela. La struttura comprende anche un Oratorio (con matroneo) intitolato a San Carlo Borromeo, fondato dai nobili Ripari nel 1612. Conserva alcuni resti marmorei di una precedente chiesa dedicata a Sant' Apollinare, demolita intorno alla metà del Novecento.

           
Località
Torre de' Picenardi