OP - Viaggiare nell’Oglio Po
it
en
   |    Gruppo di azione Locale Oglio Po terre d'acqua
cerca

Teatro Comunale di Casalmaggiore

La sua costruzione fu promossa da una società di dodici facoltosi cittadini casalesi, che contribuirono con il loro gesto all'arricchimento e al prestigio della "città", titolo che fu attribuito a Casalmaggiore una trentina di anni prima (1754), dall'imperatrice Maria Teresa d'Austria.
In un secondo tempo si aggiunse alla struttura originaria la cosidetta "fastassa", ampio salone con piccola balconata destinato, secondo la tradizione, alle feste da ballo popolari: attualmente è utilizzata come sala espositiva. E' il tipico teatro all'italiana, con pianta a ferro di cavallo, tre ordini di palchi, coronati da un loggione, in tutto 350 posti. Dopo i fasti della passione melodrammatica ottocentesca, e un lungo periodo di decadenza a metà del Novecento, dopo un lungo restauro è stato riaperto al pubblico nel 1989 e da allora ospita regolarmente un'importante stagione teatrale, oltre a numerosi altri eventi culturali.

           
Indirizzo
Via Cairoli 53
Sito web
http://www.teatrocasalmaggiore.it/
Località
Casalmaggiore